Formazione REIKI

L'incontro tra cielo e terra

La formazione di un operatore REIKI si basa soprattutto sull'evoluzione dell'operatore stesso.

Reiki non è solo una tecnica , ma un livello di coscienza che si raggiunge attraverso la conoscenza e la pratica quotidiana.

La persona che ambisce a diventare un operatore dovrebbe essere spinto prima di tutto dal desiderio di riprendersi il diritto e la responsabilità della propria vita. 

La formazione è suddivisa in 3 livelli con l'aggiunta di un percorso integrativo per chi desidera diventare MASTER REIKI

  • 1° LIVELLO: 
    Il primo livello ci consente di incanalare le frequenze Reiki ed essere in grado di applicare trattamenti a noi stessi e gli altri oltre che a trattare cibo , piante, medicine, oggetti permettendoci di ripristinare l'equilibrio in tutte applicazioni.

     

  • 2° LIVELLO: 
    Il secondo livello attraverso l'uso di simboli ci permette di alzare ulteriormente le frequenze personali e ampliare i campi di applicazione del Reiki.

     

  • 3° LIVELLO: 
    Il terzo livello ci mette in contatto con la parte più sottile del Reiki, ovvero la parte puramente energetica che amplifica la coscienza di se e della realtà che viviamo.